Al giorno d’oggi il numero di case in legno che vengono costruite è in costante aumento. È impossibile non accorgersene e questo dato non deve sorprenderci, anche se spesso una casa in legno può non essere immediatamente riconoscibile come tale. Molte case in legno infatti nascondono il loro telaio dietro una facciata realizzata in gesso o nascosta da larghi pannelli solari. Il loro nucleo però è costituito dal più antico materiale al mondo utilizzato per le nostre abitazioni.

Ma perché le case in legno diventano sempre più popolari?

Le case in legno sono diventate una moda?

Non possiamo parlare effettivamente di una moda ma sicuramente di una tendenza. Una tendenza positiva.

Le case in legno sono diventate una moda?

Una conferma ci viene spiegata dai numerosi vantaggi del materiale stesso. Il legno è molto robusto e durevole, pesa relativamente poco. Questo è il motivo per cui gli edifici resistenti ai terremoti sono spesso fatti di legno. Inoltre, il legno viene prodotto regolarmente in natura: si ripropone, specialmente quando si tratta di una foresta gestita in modo sostenibile, che è lo standard in Europa. Gli alberi hanno un effetto positivo sul clima e, a causa della bassa conducibilità termica, il legno è anche un materiale che consente di costruire edifici particolarmente efficienti dal punto di vista energetico. Questo è un grande vantaggio in considerazione delle più severe norme in materia di edilizia in materia di efficienza energetica.

Non da ultimo, l’industria edilizia legata ai prefabbricati è considerata particolarmente innovativa quando si tratta di efficienza energetica. Un altro vantaggio che sta acquisendo importanza per quanto riguarda la sostenibilità e la protezione dell’ambiente è che una casa in legno, costruita senza materiali artificiali, una volta demolita è completamente riciclabile. Infine queste case non sono solo economiche, ma rappresentano anche un ottimo modo per aggiungere ulteriore spazio ad un’abitazione preesistente.

Inoltre, molti proprietari di case in legno non vorrebbero scambiare il piacevole clima e lo speciale comfort che vengono irradiati nelle stanze per qualsiasi altra cosa. Il legno non trattato ha la capacità di assorbire l’umidità dall’aria e rilasciarlo in un secondo momento. In questo modo, il materiale aiuta a regolare l’umidità della stanza. Il legno è un vero e proprio strumento a 360 gradi, in quanto crea un clima sano in cui vivere, è rispettoso dell’ambiente e utile quando si tratta di risparmiare energia.

Guarda le nostre ultime realizzazioni. Clicca qui.